Carta di riso naturale tinta unita, fogli da 63x93 cm, confezione da 25 fogli.
  • Ordine minimo d'acquisto 50,00 € + IVA
  • Costo di spedizione 11,99 € + IVA *
    (vedi pagina Condizioni di Vendita)
  • Spedizione gratis a partire da 250 €
  • Servizio Clienti a tua disposizione
  • Preventivi personalizzati per le tue esigenze

Condividi sui social

Carta di riso naturale tinta unita, fogli da 63x93 cm, confezione da 25 fogli.

Questa carta di riso è una carta 100% naturale, ecologica, ricavata dai germogli di gelso secondo metodi tradizionali ed ecosostenibili.
È pertanto un prodotto totalmente ecofriendly, che rispetta le attuali tendenze green e plastic free.
I fogli sono morbidi ed estremamente modellabili, disponibili in svariate colorazioni tinta unita, in cui è visibile la trama delle fibre naturali che si intrecciano in maniera sempre unica.
Si presta alla realizzazione di packaging di pregio, manufatti artigianali in carta di riso (album fotografici, cornici, scatole e cofanetti,...), decoupage, hobbistica, scrapbooking, decorazioni, allestimenti di negozi e vetrine.
È perfetta per il confezionamento di erboristerie, pasticcerie e forni, oreficerie e gioiellerie, laboratori artigiani, parrucchieri e centri estetici, fioristi e vivai, maglierie e pelletterie, negozi per la casa e liste nozze.
Fioristi, decoratori e wedding planner la utilizzano per confezionare composizioni floreali, segnaposti e centritavola, bomboniere e partecipazioni, tableu de mariage e decorazioni per l'allestimento di matrimoni, anniversari e feste.
Può essere abbinata a nastri (tulle, doppio raso, gros grain, voile, juta,..), pizzi, cordoni, lana, chiudipacco e accessori naturali (cannella, frutta essiccata, anice stellato, spighe, pigne,...).
Ottimo materiale da lavoro per scuole, laboratori creativi e hobbisti.

  • DIMENSIONI:
    930 mm x 630 mm
  • MINIMA VENDITA:
    1 confezione (25 pezzi)
  • CODICE:
    CARFO7101936337

Scegli una variante


Larghezza x Altezza


Colore


Prodotto disponibile (4 confezioni) Te ne servono di più?

Condividi sui social